trattamento Optica neuromielite

I medici formati in cervello e nel sistema nervoso condizioni (neurologi) e altri hanno esperienza nel trattamento di persone con neuromielite ottica (NMO) e altre condizioni neurologiche.

Neuromielite ottica assomiglia sclerosi multipla (MS) in vari modi, ma richiede diversi tipi di trattamento.

Neuromielite ottica non può essere curata, ma i medici in grado di aiutare a gestire la sua condizione e sintomi. trattamento NMO comporta terapie per invertire i sintomi recenti e prevenire futuri attacchi.

Cura per invertire i sintomi recenti. Nella fase iniziale di un attacco NMO, il medico può dare un farmaco corticosteroide, metilprednisolone (A-methapred, Solu-Medrol), attraverso una vena del braccio (per via endovenosa). È solitamente prende il farmaco per circa cinque giorni, e quindi il farmaco sarà rastremata lentamente nell’arco di diversi giorni.

Se i corticosteroidi non aiutano, il medico può raccomandare lo scambio del plasma (plasmaferesi). In questa procedura, un po ‘di sangue viene rimosso dal corpo, e le cellule del sangue sono meccanicamente separata dal liquido (plasma). I medici si mescolano le cellule del sangue con una soluzione di sostituzione e restituire il sangue nel vostro corpo.

I medici possono anche aiutare a gestire altri sintomi che possono verificarsi, come ad esempio problemi di dolore o muscolari.

Prevenire attacchi futuri. I medici possono raccomandare di prendere una dose più bassa di corticosteroidi per un lungo periodo di tempo per evitare futuri attacchi NMO e recidive.

Il medico può anche consigliare di prendere un farmaco che sopprime il sistema immunitario, in aggiunta ai corticosteroidi, per prevenire futuri attacchi NMO. farmaci immunosoppressori che possono essere prescritti includono azatioprina (Imuran, Azasan), micofenolato mofetile (CellCept) o Rituximab (Rituxan).