sintomi di infertilità maschile

I problemi con la funzione sessuale – per esempio, la difficoltà con eiaculazione o piccoli volumi di fluidi eiaculato, ridotto desiderio sessuale o difficoltà a mantenere l’erezione (disfunzione erettile), dolore, gonfiore o un nodulo nella zona dei testicoli, infezioni respiratorie ricorrenti, incapacità di odore; la crescita del seno anormale (ginecomastia); Diminuzione peli del viso o del corpo o altri segni di un cromosomica o anormalità ormonali; Avere una più bassa del normale numero di spermatozoi (meno di 15 milioni di spermatozoi per millilitro di sperma o di un numero di spermatozoi totale di meno di 39 milioni per eiaculare)

Quando per vedere un medico

Il segno principale di infertilità maschile è l’incapacità di concepire un figlio. Ci possono essere altri segni evidenti o sintomi. In alcuni casi, tuttavia, un problema di fondo, come una malattia ereditaria, squilibrio ormonale, vene dilatate intorno al testicolo, o una condizione che blocca il passaggio degli spermatozoi provoca segni e sintomi.

Anche se la maggior parte degli uomini con infertilità maschile non notano altri sintomi di incapacità di concepire un bambino, segni e sintomi associati con infertilità maschile includono

Consultare un medico se si è stati in grado di concepire un bambino dopo un anno di regolare, rapporti sessuali non protetti o prima se si dispone di uno dei seguenti

Avere erezione o eiaculazione problemi, basso desiderio sessuale, o altri problemi con la funzione sessuale, avere dolore, disagio, un nodulo o gonfiore nella zona dei testicoli; hanno una storia di testicoli, prostata o problemi sessuali; hanno avuto inguine, testicoli, pene o chirurgia scroto