sindromi mielodisplastiche guida – cause, sintomi e le opzioni di trattamento

Che cos’è?

Le sindromi mielodisplastiche (MDS) sono malattie in cui il midollo osseo non produce abbastanza cellule del sangue sane. Il midollo osseo è la parte morbida, interna delle ossa. Normalmente, produce tre tipi di cellule ematiche; globuli rossi, che trasportano l’ossigeno; globuli bianchi, che combattono le infezioni e le malattie; piastrine, che aiutano a prevenire il sanguinamento, provocando la coagulazione del sangue.

Sintomi

Molte persone con MDS non hanno sintomi. E ‘spesso diagnosticata dopo che una persona ha un esame emocromocitometrico completo (CBC) per qualche altro motivo. Molto spesso il primo segno è un numero di globuli rossi (anemia) .; MDS può causare affaticamento, febbri, perdita di peso, e altri sintomi. Tuttavia, questi problemi possono spesso essere segni di altre malattie del sangue correlati. Consultare il proprio medico se si verificano; fiato corto; debolezza o sensazione di stanchezza; pelle insolitamente pallida; ecchimosi o sanguinamento; piane, macchie puntiformi sotto la pelle causata da emorragia; febbre; frequenti infezioni.

Diagnosi

Il medico le chiederà circa i sintomi, le abitudini di salute, e le malattie del passato e trattamenti. Il medico anche ordinare i test per valutare il tuo sangue. Un laboratorio controlla il numero, la forma e le dimensioni dei globuli.

Quanto dura?

La progressione di MDS dipende dal tipo di cellule che mancano, il tuo punteggio di rischio, e di altri fattori.

Come prevenire questa condizione di salute

Il più grande fattore di rischio per MDS è precedente il trattamento del cancro. L’esposizione ad alcune sostanze chimiche, come il benzene, può scatenare MDS. Anche se i medici non sanno se il fumo aumenta il rischio di MDS, è un fattore di rischio per la leucemia mieloide acuta e molti altri tipi di tumore.

Quando visitare il medico

Chiamate il vostro medico se si nota uno di questi sintomi

Prognosi

Le prospettive per le persone con MDS dipende dalla sua causa, il tipo di cellule del sangue colpito, la gravità dei sintomi, l’età della persona, e di altri fattori. il fallimento del midollo osseo di produrre cellule sane avviene gradualmente, in modo da MDS non è necessariamente fatale. Ma alcune persone muoiono per le complicazioni di bassa conta di sangue, come le infezioni e sanguinamento incontrollato. Per circa il 30% delle persone con MDS, la malattia si trasforma in leucemia.