nebcin

I pazienti trattati con iniezione tobramicina dovrebbero essere sotto stretta osservazione clinica, perché questi farmaci hanno un potenziale intrinseco di causare ototossicità e nefrotossicità. cambiamenti uditive sono irreversibili, sono solitamente bilaterali, e può essere parziale o totale. Il rischio di perdita di udito aminoglicosidi indotta aumenta con il grado di esposizione a uno alto picco o concentrazioni sieriche elevate di valle. I pazienti che sviluppano un danno cocleare non possono avere sintomi durante la terapia, e parziale o totale irreversibile sordità bilaterale possono continuare a sviluppare dopo che il farmaco è stato interrotto. La neurotossicità può verificarsi e può includere intorpidimento, formicolio della pelle, contrazioni muscolari, e convulsioni. Renali e ottavo nervo tossicità devono essere attentamente monitorati in pazienti con insufficienza renale nota o sospetta. concentrazioni sieriche di picco e di valle di aminoglicosidi devono essere monitorati periodicamente durante la terapia per assicurare livelli adeguati ed evitare livelli potenzialmente tossici. accumulo del farmaco, le massime concentrazioni eccessive, l’età avanzata, e la dose cumulativa possono contribuire alla ototossicità e nefrotossicità. L’evidenza di insufficienza renale di, vestibolare, o la funzione uditiva richiede la sospensione del farmaco o aggiustamento del dosaggio. Tobramicina deve essere usato con cautela nei neonati prematuri e neonatali a causa della loro immaturità renale e il prolungamento risultante di emivita plasmatica del farmaco. L’uso concomitante e sequenziale di altri antibiotici neurotossici e / o nefrotossici, in particolare altri aminoglicosidi, dovrebbe essere evitato. Gli aminoglicosidi non devono essere somministrati in concomitanza con diuretici potenti, come l’acido etacrinico e furosemide. Aminoglicosidi possono causare danno fetale quando somministrato a donne in gravidanza. Associata a Clostridium difficile diarrea (CDAD) è stata riportata con l’uso di quasi tutti gli agenti antibatterici, tra cui tobramicina e può variare in gravità da diarrea lieve a colite fatale. CDAD deve essere considerata in tutti i pazienti che presentano diarrea dopo l’uso di antibiotici. anamnesi accurata è necessaria in quanto CDAD è stato riscontrato più di 2 mesi dopo la somministrazione di agenti antibatterici.

La terapia è stata associata con potenziale neurotossicità, ototossicità e nefrotossicità. I pazienti con funzionalità renale compromessa, l’età avanzata, la disidratazione, e coloro che ricevono alti dosaggi o terapia prolungata sono ad aumentato rischio di tossicità. Monitorare la funzionalità renale ed uditiva durante la terapia e la terapia interrompere o modificare la dose se vi è evidenza di ototossicità e nefrotossicità. ototossicità da aminoglicosidi-indotta è di solito irreversibile. Le concentrazioni sieriche di aminoglicosidi devono essere monitorati periodicamente per assicurare livelli adeguati ed evitare livelli potenzialmente tossici. L’uso concomitante di altri farmaci potenzialmente nefrotossici o neurotossici, o diuretici potenti deve essere evitata. Tobramicina deve essere usato con cautela nei neonati prematuri e neonatali a causa della loro immaturità renale e il prolungamento risultante di emivita plasmatica del farmaco. Aminoglicosidi possono causare danno fetale quando somministrato a donne in gravidanza.

Usi per Nebcin

Classe terapeutica: antibiotici

Classe chimica: Aminoglycoside

Tobramicina appartiene alla classe di farmaci noti come antibiotici aminoglicosidi. Uccide i batteri o impedire la loro crescita. Tuttavia, il farmaco non funziona per raffreddori, influenza o altre infezioni virali.

iniezione di tobramicina è di solito utilizzato per le infezioni batteriche gravi per le quali altri farmaci potrebbero non funzionare. Tuttavia, può anche causare alcuni effetti collaterali gravi, tra cui danni all’udito, senso di equilibrio, e dei reni. Questi effetti indesiderati possono essere più probabile che si verifichi in pazienti anziani e neonati. Tu e il tuo medico dovrebbe parlare dei vantaggi di questo farmaco, nonché i rischi.

Il farmaco deve essere somministrato solo da o sotto la supervisione immediato del medico.

Nel decidere di usare un farmaco, i rischi di assunzione del farmaco devono essere pesati contro il buon esso farà. Questa è una decisione voi ed il vostro medico farà. Per questo farmaco, si deve considerare quanto segue

Prima di utilizzare Nebcin

Informi il medico se ha mai avuto una reazione allergica insolita a questo farmaco o di qualsiasi altro medicinale. Inoltre informi il medico se avete altri tipi di allergie, come ad esempio per alimenti, coloranti, conservanti, o animali. Per i prodotti non soggetti a prescrizione, leggere attentamente gli ingredienti etichetta o la confezione.

studi appropriati condotti fino ad oggi non hanno dimostrato problemi specifici pediatrici che limiterebbero l’utilità di iniezione tobramicina nei bambini. Tuttavia, il farmaco deve essere usato con cautela nei neonati prematuri e neonati.

studi appropriati condotti fino ad oggi non hanno dimostrato problemi specifici geriatrici che limiterebbero l’utilità di iniezione tobramicina negli anziani. Tuttavia, i pazienti anziani hanno maggiori probabilità di sviluppare effetti indesiderati e di avere problemi renali, che possono richiedere cautela e un aggiustamento della dose per i pazienti che hanno ricevuto l’iniezione tobramicina.

Non ci sono studi adeguati in donne per determinare i rischi bambino quando si usa questo farmaco durante l’allattamento. Pesare i potenziali benefici contro i potenziali rischi prima di prendere questo farmaco durante l’allattamento.

Anche se alcuni farmaci non devono essere utilizzati insieme a tutti, in altri casi due medicine differenti possono essere usati insieme anche se potrebbe verificarsi un’interazione. In questi casi, il medico può decidere di cambiare la dose, o può essere necessarie altre precauzioni. Quando si riceve il farmaco, è particolarmente importante che il personale sanitario sapere se si sta assumendo uno dei medicinali elencati di seguito. Le seguenti interazioni sono stati selezionati sulla base della loro potenziale significato e non sono necessariamente tutti incluso.

L’utilizzo di questo farmaco con uno qualsiasi dei seguenti farmaci non è raccomandato. Il medico può decidere di non trattare con questo farmaco o cambiare alcuni degli altri farmaci che si prendono.

L’utilizzo di questo farmaco con uno qualsiasi dei seguenti farmaci non è generalmente raccomandato, ma può essere richiesto in alcuni casi. Se entrambi i farmaci sono prescritti insieme, il medico può modificare la dose o la frequenza con cui si utilizza uno o entrambi i farmaci.

L’utilizzo di questo farmaco con uno qualsiasi dei seguenti farmaci possono causare un aumento del rischio di alcuni effetti collaterali, ma usando entrambi i farmaci può essere il trattamento migliore per voi. Se entrambi i farmaci sono prescritti insieme, il medico può modificare la dose o la frequenza con cui si utilizza uno o entrambi i farmaci.

Alcuni medicinali non devono essere utilizzati o intorno al tempo di mangiare cibo o mangiare alcuni tipi di alimenti in quanto si possono verificare interazioni. L’utilizzo di alcool o tabacco con alcuni farmaci può anche causare interazioni che si verifichi. Discutere con il proprio medico l’uso del farmaco con il cibo, alcool o tabacco.

La presenza di altri problemi di salute possono influenzare l’uso di questo medicinale. Assicurati di informare il medico se avete altri problemi di salute, in particolare

Un infermiere o altro operatore sanitario qualificato vi darà il medicinale. Il farmaco viene somministrato un colpo in un muscolo o in una vena. Il farmaco non deve essere somministrato negli occhi.

Per contribuire a chiarire completamente l’infezione, continuare ad usare questo farmaco per il tempo pieno del trattamento, anche se si inizia a sentirsi meglio dopo alcuni giorni. Inoltre, il farmaco funziona meglio quando c’è una quantità costante nel sangue. Per aiutare a mantenere la quantità costante, è necessario ricevere il farmaco a intervalli regolari.

Per mantenere i reni a lavorare bene e aiutare a prevenire problemi renali, bere liquidi extra in modo da passare più urina, mentre si sta assumendo il farmaco.

Il medico controllerà i vostri progressi da vicino, mentre voi o il vostro bambino sta assumendo il farmaco. Questo permetterà al medico di vedere se il farmaco funziona correttamente e per decidere se voi o il vostro bambino dovrebbe continuare a riceverla. Gli esami del sangue, delle urine, udito, e nervose possono essere necessari per verificare gli effetti indesiderati. Elettroliti (ad esempio, calcio, magnesio e potassio) nel sangue dovrebbero essere controllati dal medico.

Se i sintomi vostra o il vostro bambino non migliorano entro pochi giorni o se peggiorano, consultare il medico.

L’utilizzo di questo medicinale durante la gravidanza può danneggiare il feto. Utilizzare una forma efficace di controllo delle nascite per evitare di rimanere incinta. Se si pensa di aver gravidanza durante l’utilizzo del farmaco, informi il medico subito.

Questo farmaco può causare gravi reazioni allergiche, compresa l’anafilassi, che può essere pericolosa per la vita e richiedono cure mediche immediate. Chiamate il vostro medico se voi o il vostro bambino avete vesciche, secchezza o perdita di pelle, prurito, orticaria, raucedine, respiro corto, piaghe, ulcere, o macchie bianche nella bocca o sulle labbra, difficoltà di respirazione, difficoltà deglutizione, o qualsiasi gonfiore delle mani, il viso, o la bocca dopo aver ricevuto questo medicinale.

Smettere di usare questo farmaco e consultare il medico se voi o il vostro bambino avete improvvisa diminuzione dell’udito o perdita dell’udito, che può essere accompagnata da vertigini e ronzio alle orecchie. Informi il medico se voi o il vostro bambino avete vertigini o capogiri, sensazione di costante movimento di auto o dintorni, o sensazione di filatura. Questi possono essere sintomi di danni all’udito o senso di equilibrio.

Uso corretto di Nebcin

Verificare con il proprio medico se voi o il vostro bambino avete sangue nelle urine, il cambiamento nella frequenza della minzione o la quantità di urina, difficoltà di respirazione, sonnolenza, aumento della sete, perdita di appetito, nausea o vomito, gonfiore dei piedi o inferiore delle gambe , o debolezza. Questi possono essere sintomi di un grave problema ai reni.

Il farmaco può causare problemi nervosi. Verificare con il proprio medico se voi o il vostro bambino avete intorpidimento, formicolio della pelle, contrazioni muscolari, o convulsioni.

Assicurarsi che il medico sappia che lei o il bambino sta usando il farmaco prima di avere un intervento chirurgico o altre procedure che richiedono di ricevere un farmaco paralizzante (ad esempio, anestetici, bloccanti neuromuscolari). Utilizzando iniezione tobramicina insieme a farmaci paralizzante può aumentare il rischio di avere difficoltà di respirazione, sonnolenza, incapacità di respirare senza assistenza, o stanchezza o debolezza insolite.

Non assumere altri farmaci a meno che non sono stati discussi con il medico. Questo include (over-the-counter [OTC]) medicinali soggetti a prescrizione o senza ricetta medica e gli integratori a base di erbe o vitamine.

Insieme con i suoi effetti necessario, un farmaco può causare alcuni effetti indesiderati. Anche se non tutti questi effetti indesiderati possono verificarsi, se si verificano possono avere bisogno di cure mediche.

Verificare con il proprio medico o l’infermiere immediatamente se uno qualsiasi dei seguenti effetti indesiderati si verificano

Ottenere aiuto d’emergenza immediatamente se uno qualsiasi dei seguenti sintomi di overdose si verificano

Alcuni effetti indesiderati possono verificarsi, che non hanno bisogno di cure mediche. Questi effetti indesiderati possono andare via durante il trattamento, come il corpo si abitua alla medicina. Inoltre, il personale sanitario può essere in grado di dirvi circa i modi per prevenire o ridurre alcuni di questi effetti collaterali. Verificare con il proprio medico se uno qualsiasi dei seguenti effetti collaterali sono fastidiosi o continuare o se avete domande su di loro

Avvertenze durante l’uso Nebcin

Altri effetti collaterali non elencati possono verificarsi anche in alcuni pazienti. Se si notano altri effetti, verificare con il personale sanitario.

solo Disponibilità Rx prescrizione

La gravidanza categoria D prove positive di rischio

CSA Programma N Non è un farmaco controllato

Soddisfazione Storia La storia del calendario della droga a FDA

Nebcin Effetti collaterali

Nebcin (tobramicina)

Fibrosi Cistica azitromicina, Zithromax, gentamicina, Creonte, vitamina E

Infezione batterica ciprofloxacina, amoxicillina, doxiciclina, azitromicina, metronidazolo, Augmentin

Coniglio Fever ciprofloxacina, doxiciclina, gentamicina, minociclina, tobramicina

Polmonite ciprofloxacina, amoxicillina, doxiciclina, azitromicina, metronidazolo, Augmentin