metildopa (via orale, endovenosa) precauzioni

E ‘importante che il medico controllare i vostri progressi a visite regolari per assicurarsi che questo farmaco funziona correttamente.

Non assumere altri farmaci a meno che non sono stati discussi con il medico. Ciò comprende in particolare over-the-counter farmaci (senza ricetta medica) per il controllo dell’appetito, asma, raffreddore, tosse, febbre da fieno, o problemi del seno, dal momento che possono tendere ad aumentare la pressione sanguigna.

Se si ha la febbre e non sembra esserci alcuna ragione per questo, consultare il medico. Questo è particolarmente importante durante le prime settimane si prende metildopa, dal momento che la febbre può essere un segno di una grave reazione a questo medicinale.

Prima di avere qualsiasi tipo di chirurgia (compresa la chirurgia dentale) o il trattamento di emergenza, assicurarsi che il medico o il dentista in carica sa che si sta assumendo il farmaco.

Metildopa può causare alcune persone a diventare sonnolenza o meno avviso di quello che sono normalmente. Questo è più probabile che accada quando si inizia a prendere o quando si aumenta la quantità di farmaco che sta assumendo. Assicuratevi di sapere come reagisce a questo farmaco prima di guidare, utilizzare macchinari, o fare qualsiasi altra cosa che potrebbe essere pericoloso se non si è attenti.

Vertigini, stordimento, o svenimento possono verificarsi, soprattutto quando ci si alza da una posizione sdraiata o seduta. Alzarsi lentamente può aiutare, ma se il problema persiste o peggiora, consultare il medico.

Metildopa può provocare secchezza della bocca. Per un sollievo temporaneo, usare caramelle senza zucchero o gomma, fondere pezzi di ghiaccio in bocca, o utilizzare un sostituto della saliva. Tuttavia, se la tua bocca continua a sentirsi a secco per più di 2 settimane, consultare il medico o il dentista. Continuando la secchezza della bocca può aumentare il rischio di malattie dei denti, comprese carie, malattie gengivali, e infezioni da fungo.

Dite al medico curante che si sta assumendo il farmaco prima di avere qualsiasi test medici. I risultati di alcuni test possono essere influenzati da questo farmaco.