metildopa e idroclorotiazide

Classe terapeutica: Alpha-agonisti adrenergici / Combinazione tiazidici

Usi per metildopa e idroclorotiazide

Classe farmacologica: Alpha-agonisti adrenergici

Classe chimica: tiazidici

La pressione alta aumenta il carico di lavoro del cuore e delle arterie. Se continua per un lungo periodo, il cuore e le arterie possono non funzionare correttamente. Questo può danneggiare i vasi sanguigni del cervello, cuore e reni, causando un ictus, scompenso cardiaco, o insufficienza renale. La pressione alta può anche aumentare il rischio di attacchi di cuore. Questi problemi possono essere meno probabile che si verifichi se la pressione arteriosa non sia controllata.

Metildopa opere di controllare gli impulsi nervosi lungo alcune vie nervose. Come risultato, si rilassa vasi sanguigni in modo che il sangue passa attraverso più facilmente. Hydrochlorothiazide aiuta a ridurre la quantità di acqua nel corpo aumentando il flusso di urina. Queste azioni contribuiscono ad abbassare la pressione sanguigna.

metildopa e idroclorotiazide è disponibile solo con la prescrizione del medico.

Nel decidere di usare un farmaco, i rischi di assunzione del farmaco devono essere pesati contro il buon esso farà. Questa è una decisione voi ed il vostro medico farà. Per metildopa e idroclorotiazide, si deve considerare quanto segue

Informi il medico se ha mai avuto una reazione allergica insolita a metildopa e idroclorotiazide o qualsiasi altro medicinale. Inoltre informi il medico se avete altri tipi di allergie, come ad esempio per alimenti, coloranti, conservanti, o animali. Per i prodotti non soggetti a prescrizione, leggere attentamente gli ingredienti etichetta o la confezione.

Prima di utilizzare metildopa e idroclorotiazide

Anche se non ci sono informazioni specifiche a confronto l’uso di metildopa e idroclorotiazide nei bambini con l’uso in altre fasce d’età, non dovrebbe causare diversi effetti collaterali o problemi nei bambini di quanto non negli adulti.

Vertigini o sensazione di testa vuota, sonnolenza, o segni di perdita di potassio troppo possono essere più probabile che si verifichi negli anziani, che sono più sensibili agli effetti di metildopa e idroclorotiazide.

Gli studi suggeriscono che questo farmaco può alterare la produzione di latte o la composizione. Se un alternativa a questo farmaco non è prescritto, è necessario monitorare il bambino per gli effetti collaterali e un adeguato apporto di latte.

Gli studi in donne suggeriscono che questo farmaco comporta il minimo rischio per il neonato quando viene utilizzato durante l’allattamento.

Anche se alcuni farmaci non devono essere utilizzati insieme a tutti, in altri casi due medicine differenti possono essere usati insieme anche se potrebbe verificarsi un’interazione. In questi casi, il medico può decidere di cambiare la dose, o può essere necessarie altre precauzioni. Quando si sta assumendo metildopa e idroclorotiazide, è particolarmente importante che il personale sanitario sapere se si sta assumendo uno dei medicinali elencati di seguito. Le seguenti interazioni sono stati selezionati sulla base della loro potenziale significato e non sono necessariamente tutti incluso.

Utilizzando metildopa e idroclorotiazide con uno qualsiasi dei seguenti farmaci non è raccomandato. Il medico può decidere di non trattare con questo farmaco o cambiare alcuni degli altri farmaci che si prendono.

Utilizzando metildopa e idroclorotiazide con uno qualsiasi dei seguenti farmaci non è generalmente raccomandato, ma può essere richiesto in alcuni casi. Se entrambi i farmaci sono prescritti insieme, il medico può modificare la dose o la frequenza con cui si utilizza uno o entrambi i farmaci.

Utilizzando metildopa e idroclorotiazide con uno qualsiasi dei seguenti farmaci possono causare un aumento del rischio di alcuni effetti collaterali, ma usando entrambi i farmaci può essere il trattamento migliore per voi. Se entrambi i farmaci sono prescritti insieme, il medico può modificare la dose o la frequenza con cui si utilizza uno o entrambi i farmaci.

Alcuni medicinali non devono essere utilizzati o intorno al tempo di mangiare cibo o mangiare alcuni tipi di alimenti in quanto si possono verificare interazioni. L’utilizzo di alcool o tabacco con alcuni farmaci può anche causare interazioni che si verifichi. Discutere con il proprio medico l’uso del farmaco con il cibo, alcool o tabacco.

La presenza di altri problemi di salute possono influenzare l’uso di metildopa e idroclorotiazide. Assicurati di informare il medico se avete altri problemi di salute, in particolare

Oltre all’utilizzo del farmaco prescritto dal medico, un trattamento appropriato per la pressione alta possono includere il controllo del peso e la cura nel tipo di alimenti che mangiate, soprattutto cibi ad alto contenuto di sodio. Il medico vi dirà che sono i fattori più importanti per voi. Si dovrebbe verificare con il proprio medico prima di cambiare la vostra dieta.

Molti pazienti che hanno la pressione alta non si noterà alcun segno di problema. In realtà, molti possono sentirsi normale. E ‘molto importante che si prende il farmaco esattamente come prescritto e di mantenere gli appuntamenti con il medico anche se si sente bene.

Ricordate che metildopa e idroclorotiazide non cura la pressione sanguigna alta ma aiuta controllarla. Pertanto, è necessario continuare a prendere come indicato se si prevede di abbassare la pressione sanguigna e tenerlo giù. Potrebbe essere necessario prendere la medicina arteriosa alta pressione per il resto della tua vita. Se la pressione alta non viene trattata, può causare seri problemi come l’insufficienza cardiaca, malattie dei vasi sanguigni, ictus o malattie renali.

metildopa e idroclorotiazide possono causare ad avere una sensazione di stanchezza insolita quando si inizia a prenderlo. Si può anche notare un aumento della quantità di urina o nella vostra frequenza della minzione. Dopo aver preso il farmaco per un po ‘, questi effetti dovrebbero diminuire. In generale, per mantenere l’aumento nelle urine di influenzare il sonno

Tuttavia, è meglio pianificare la dose o dosi secondo un calendario che sarà meno influenzare la attività personali e il sonno. Chiedete al vostro operatore sanitario per aiutarvi a pianificare il momento migliore per prendere metildopa e idroclorotiazide.

Per aiutarla a ricordare di prendere il farmaco, cercare di ottenere l’abitudine di prendere allo stesso tempo ogni giorno.

La dose di metildopa e idroclorotiazide sarà diverso per i diversi pazienti. Seguire gli ordini del vostro medico o le indicazioni sull’etichetta. Le seguenti informazioni includono solo le dosi medie di metildopa e idroclorotiazide. Se la dose è diversa, non cambiarlo a meno che il medico ti dice di fare così.

La quantità di farmaco che si prende dipende dalla forza della medicina. Inoltre, il numero di dosi di prendere ogni giorno, il tempo concesso tra le dosi e la durata del tempo di prendere il farmaco dipendono dal medico per il problema che si sta utilizzando il farmaco.

Uso corretto di metildopa e idroclorotiazide

Se si dimentica una dose di metildopa e idroclorotiazide, prenda il più presto possibile. Tuttavia, se è quasi ora per la dose successiva, salti la dose e tornare al normale orario di dosaggio. Non raddoppiare le dosi.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Conservare il medicinale in un contenitore chiuso a temperatura ambiente, lontano da fonti di calore, umidità e luce diretta. Teme il gelo.

Non tenere obsolete medicina o la medicina non è più necessario.

E ‘importante che il medico controllare i vostri progressi a visite regolari per assicurarsi che metildopa e idroclorotiazide funziona correttamente.

Non assumere altri farmaci a meno che non sono stati discussi con il medico. Ciò comprende in particolare over-the-counter farmaci (senza ricetta medica) per il controllo dell’appetito, asma, raffreddore, tosse, febbre da fieno, o problemi del seno, dal momento che possono tendere ad aumentare la pressione sanguigna.

metildopa e idroclorotiazide può causare una perdita di potassio dal corpo

Verificare con il proprio medico se si ammalano e hanno grave o permanente vomito o diarrea. Questi problemi possono causare la perdita di acqua supplementare e potassio.

Avvertenze durante l’uso metildopa e idroclorotiazide

Prima di avere qualsiasi tipo di chirurgia (compresa la chirurgia dentale) o il trattamento di emergenza, dire il medico o il dentista in carica che sta assumendo metildopa e idroclorotiazide.

Se si ha la febbre e non sembra esserci alcuna ragione per questo, consultare il medico. Questo è particolarmente importante durante le prime settimane si prende metildopa e idroclorotiazide in quanto la febbre può essere un segno di una reazione grave alla metildopa.

metildopa e idroclorotiazide possono causare alcune persone a diventare sonnolenza o meno avviso di quello che sono normalmente. Questo è più probabile che accada quando si inizia a prendere o quando si aumenta la quantità di farmaco che sta assumendo. Assicuratevi di sapere come reagisce a metildopa e idroclorotiazide prima di guidare, utilizzare macchinari, o fare qualsiasi altra cosa che potrebbe essere pericoloso se non si è attenti.

Vertigini, sensazione di testa vuota, o svenimento possono verificarsi, soprattutto quando ci si alza da una posizione sdraiata o seduta. Alzarsi lentamente può aiutare, ma se il problema persiste o peggiora, consultare il medico.

Il capogiri, sensazione di testa vuota, o svenimento è anche più probabile che si verifichi se si beve alcool, stare in piedi per lunghi periodi di tempo, l’esercizio fisico, o se il clima è caldo. Bere bevande alcoliche possono anche fare la sonnolenza peggio. Mentre sta prendendo metildopa e idroclorotiazide, fare attenzione nella quantità di alcol che si beve. Inoltre, fare attenzione in più durante l’esercizio fisico o il tempo caldo o se si deve stare in piedi per lunghi periodi di tempo.

Per i pazienti diabetici

metildopa e idroclorotiazide possono causare secchezza della bocca. Per un sollievo temporaneo, usare caramelle senza zucchero o gomma, fondere pezzi di ghiaccio in bocca, o utilizzare un sostituto della saliva. Tuttavia, se la tua bocca continua a sentirsi a secco per più di 2 settimane, consultare il medico o il dentista. Continuando la secchezza della bocca può aumentare il rischio di malattie dei denti, comprese carie, malattie gengivali, e infezioni da fungo.

metildopa e gli effetti collaterali idroclorotiazide

idroclorotiazide / metildopa

L’idroclorotiazide può causare la pelle a essere più sensibile alla luce solare di quanto non sia normalmente. L’esposizione ai raggi solari, anche per brevi periodi di tempo, può causare un rash cutaneo, prurito, arrossamento o altro scolorimento della pelle, o una grave scottatura solare. Quando si inizia a prendere metildopa e idroclorotiazide

Se si dispone di una grave reazione dal sole, consultare il medico

Prima di qualsiasi test medici, il medico responsabile che sta assumendo metildopa e idroclorotiazide. I risultati di alcuni test possono essere influenzati da metildopa e idroclorotiazide.

Insieme con i suoi effetti necessario, un farmaco può causare alcuni effetti indesiderati. Anche se non tutti questi effetti indesiderati possono verificarsi, se si verificano possono avere bisogno di cure mediche.

Verificare con il proprio medico immediatamente se uno qualsiasi dei seguenti effetti indesiderati si verificano

Verificare con il proprio medico non appena possibile se uno qualsiasi dei seguenti effetti indesiderati si verificano

Alcuni effetti indesiderati possono verificarsi, che non hanno bisogno di cure mediche. Questi effetti indesiderati possono andare via durante il trattamento, come il corpo si abitua alla medicina. Inoltre, il personale sanitario può essere in grado di dirvi circa i modi per prevenire o ridurre alcuni di questi effetti collaterali. Verificare con il proprio medico se uno qualsiasi dei seguenti effetti collaterali sono fastidiosi o continuare o se avete domande su di loro

Altri effetti collaterali non elencati possono verificarsi anche in alcuni pazienti. Se si notano altri effetti, verificare con il personale sanitario.

solo Disponibilità Rx prescrizione

Gravidanza categoria C rischio non può essere escluso

CSA Programma N Non è un farmaco controllato

Soddisfazione Storia La storia del calendario della droga a FDA

Classificazione WADA Classe WADA Anti-Doping

lisinopril alta pressione sanguigna, amlodipina, metoprololo, idroclorotiazide, losartan, furosemide, atenololo, Lasix, Norvasc, Diovan, valsartan, enalapril, Toprol-XL, Benicar, Cozaar, Lopressor, Bystolic, irbesartan, Vasotec, Avapro, idroclorotiazide / lisinopril, Dyazide , Zestril

 o andare unirsi al gruppo di sostegno idroclorotiazide / metildopa di connettersi con altre persone che hanno interessi simili.