malattia sclerosi multipla

La sclerosi multipla (SM) è una malattia potenzialmente invalidante del cervello e del midollo spinale (sistema nervoso centrale).

Nella SM, il sistema immunitario attacca la guaina protettiva (mielina) che riveste le fibre nervose e provoca problemi di comunicazione tra il cervello e il resto del corpo. Alla fine, la malattia può causare i nervi stessi di deteriorarsi o diventare definitivamente danneggiati.

Sintomi

Segni e sintomi della SM variano notevolmente e dipendono dalla quantità di danni ai nervi e che i nervi sono colpiti. Alcune persone con grave SM possono perdere la capacità di camminare autonomamente o affatto, mentre altri possono sperimentare lunghi periodi di remissione senza nuovi sintomi.

Intorpidimento o debolezza in uno o più arti che si verifica in genere su un lato del corpo alla volta, o le gambe e tronco; perdita parziale o completa della vista, di solito in un occhio per volta, spesso con dolore durante movimento degli occhi; Prolungata visione doppia; Formicolio o dolore in parti del corpo; sensazioni a scariche elettriche che si verificano con alcuni movimenti del collo, soprattutto piegando il collo in avanti (segno Lhermitte); Tremore, mancanza di coordinamento o di andatura instabile; Difficoltà di parola; Fatica; Vertigini; Problemi con intestino e la funzione della vescica

Non c’è cura per la sclerosi multipla. Tuttavia, i trattamenti possono aiutare il recupero velocità da attacchi, modificare il decorso della malattia e gestire i sintomi.

Nella sclerosi multipla, il rivestimento protettivo sulle fibre nervose (mielina) è danneggiato e può finalmente essere distrutto. A seconda di dove si verifica il danno ai nervi, MS può alterare la vista, la sensazione, la coordinazione, il movimento, e il controllo della vescica e dell’intestino.

Molteplici segni e sintomi sclerosi possono variare notevolmente da persona a persona e nel corso della malattia a seconda della posizione delle fibre nervose interessate. Essi possono includere

Età. MS può verificarsi a qualsiasi età, ma più comunemente colpisce le persone tra i 15 ei 60 anni .; Sesso. Le donne sono circa il doppio delle probabilità, come gli uomini sono lo sviluppo MS .; Storia famigliare. Se uno dei tuoi genitori o fratelli ha avuto MS, si sono a più alto rischio di sviluppare la malattia .; Alcune infezioni. Una varietà di virus sono stati collegati a MS, tra cui Epstein-Barr, il virus che causa la mononucleosi infettiva .; Corsa. I bianchi, in particolare quelli del Nord-europeo, sono a più alto rischio di sviluppare la SM. Persone di asiatici, africani o nativi discesa americani hanno il più basso rischio .; Clima. MS è molto più comune nei paesi con climi temperati, tra cui il Canada, il nord degli Stati Uniti, Nuova Zelanda, Australia sud-orientale e l’Europa .; Alcune malattie autoimmuni. Si dispone di un rischio leggermente più elevato di sviluppare la SM se ha una malattia della tiroide, diabete di tipo 1 o malattia infiammatoria intestinale .; Fumo. I fumatori che soffrono di un evento iniziale di sintomi che potrebbero segnalare MS sono più probabili rispetto ai non fumatori di sviluppare un secondo evento che conferma sclerosi multipla recidivante-remittente.

Consultare un medico se si verifica uno dei sintomi di cui sopra per ragioni sconosciute.

Rigidità muscolare o spasmi; Paralisi, in genere nelle gambe; Problemi con vescica, intestino o la funzione sessuale; cambiamenti mentali, come la dimenticanza o sbalzi d’umore; Depressione; Epilessia

Le cause

La maggior parte delle persone con SM hanno un decorso della malattia recidivante-remittente. Essi sperimentano periodi di nuovi sintomi o ricadute che si sviluppano nel corso di giorni o settimane e di solito migliorano parzialmente o completamente. Queste ricadute sono seguiti da periodi di quiete di remissione della malattia che possono durare mesi o addirittura anni.

I piccoli aumenti della temperatura corporea può peggiorare temporaneamente segni e sintomi della SM, ma queste non sono considerate le recidive della malattia.

Circa il 60 al 70 per cento delle persone con sclerosi multipla recidivante-remittente eventualmente sviluppare una progressione costante dei sintomi, con o senza periodi di remissione, noto come MS secondaria progressiva.

Il peggioramento dei sintomi di solito include problemi con la mobilità e l’andatura. Il tasso di progressione della malattia varia notevolmente tra le persone con SM secondaria progressiva.

Alcune persone con SM sperimentano una progressione graduale insorgenza e costante di segni e sintomi, senza ricadute. Questo è noto come MS-primaria progressiva.

Fattori di rischio

Nella sclerosi multipla, il rivestimento protettivo sulle fibre nervose (mielina) nel sistema nervoso centrale si stacca e infine distrutto. Questo crea una lesione che può causare intorpidimento, dolore o formicolio in parti del corpo.

Gli esami del sangue, per aiutare a escludere altre malattie con sintomi simili a MS. I test per verificare la presenza di biomarcatori specifici associati con MS sono attualmente in fase di sviluppo e può anche aiutare a diagnosticare la malattia .; puntura lombare (spinal tap), in cui un piccolo campione di fluido viene rimosso dal canale vertebrale per analisi di laboratorio. Questo esempio può mostrare anomalie nel anticorpi che sono associati con la SM. Spinal Tap può anche aiutare a escludere le infezioni e altre patologie con sintomi simili a MS .; Risonanza magnetica, che può rivelare aree di MS (lesioni) sul tuo cervello e il midollo spinale. È possibile ricevere una iniezione endovenosa di un mezzo di contrasto per evidenziare le lesioni che indicano la sua malattia è in una fase attiva .; Potenziali evocati test, che registrano i segnali elettrici prodotti dal vostro sistema nervoso in risposta agli stimoli. Un test potenziali evocati può utilizzare stimoli visivi o stimoli elettrici, in cui si guarda un modello visivo in movimento, o impulsi elettrici brevi vengono applicati ai nervi nelle gambe o braccia. Gli elettrodi misurano quanto velocemente le informazioni viaggiano giù le vie nervose.

complicazioni

La causa della sclerosi multipla è sconosciuta. E ‘considerato una malattia autoimmune in cui il sistema immunitario del corpo attacca i suoi stessi tessuti. Nel caso della SM, questo malfunzionamento del sistema immunitario distrugge la mielina (la sostanza grassa che riveste e protegge le fibre nervose nel cervello e nel midollo spinale).

I corticosteroidi, come il prednisone orale e metilprednisolone per via endovenosa, sono prescritti per ridurre l’infiammazione del nervo. Gli effetti collaterali possono includere l’insonnia, aumento della pressione sanguigna, sbalzi d’umore e ritenzione di liquidi .; scambio del plasma (plasmaferesi). La parte liquida di una parte del sangue (plasma) viene rimosso e separato dalle cellule del sangue. Le cellule del sangue sono poi mescolati con una soluzione di proteine ​​(albumina) e rimessi nel vostro corpo. scambio del plasma può essere utilizzato se i sintomi sono nuovi, gravi e non hanno risposto agli steroidi.

Mielina può essere paragonato al rivestimento isolante sui fili elettrici. Quando la mielina protettiva è danneggiata e fibra nervosa è esposto, i messaggi che viaggiano lungo quel nervo possono essere rallentati o bloccati. Il nervo può anche sé danneggiarsi.

interferoni beta. Questi farmaci sono tra i farmaci più comunemente prescritti per il trattamento di MS. Essi vengono iniettati sotto la pelle o nel muscolo e può ridurre la frequenza e la gravità delle recidive .; Gli effetti collaterali di interferoni beta possono includere sintomi simil-influenzali e le reazioni al sito di iniezione .; Avrete bisogno di esami del sangue per monitorare gli enzimi epatici, perché i danni al fegato è un possibile effetto collaterale di utilizzo dell’interferone. Le persone che assumono interferoni possono sviluppare anticorpi neutralizzanti che possono ridurre l’efficacia della droga .; glatiramer acetato (Copaxone). Questo farmaco può aiutare a bloccare l’attacco del sistema immunitario sulle mielina e deve essere iniettato sotto la pelle. Gli effetti collaterali possono includere irritazione della pelle al sito di iniezione .; Dimetil fumarato (Tecfidera). Questo farmaco per via orale due volte al giorno può ridurre le recidive. Gli effetti collaterali possono includere vampate di calore, diarrea, nausea e abbassato conta dei globuli bianchi .; Fingolimod (Gilenya). Questo farmaco per via orale una volta al giorno riduce il tasso di recidiva .; Avrete bisogno di avere la frequenza cardiaca monitorato per sei ore dopo la prima dose, perché il battito cardiaco può essere rallentata. Altri effetti collaterali includono mal di testa, ipertensione e visione offuscata .; Teriflunomide (Aubagio). Questo farmaco una volta al giorno può ridurre il tasso di recidiva. Teriflunomide può causare danni al fegato, perdita di capelli e altri effetti collaterali. E ‘dannoso per il feto in via di sviluppo e non deve essere utilizzato da donne a rischio di gravidanza e non si utilizza la contraccezione adeguata, o il loro partner di sesso maschile .; Natalizumab (Tysabri). Questo farmaco è stato progettato per bloccare il movimento delle cellule immunitarie potenzialmente dannose dal flusso sanguigno al cervello e il midollo spinale. Esso può essere considerato un trattamento di prima linea per alcune persone con gravi MS o come seconda linea di trattamento in altri. Questo farmaco aumenta il rischio di una infezione virale del cervello chiamata leucoencefalopatia multifocale progressiva in alcune persone .; Alemtuzumab (Lemtrada). Questo farmaco aiuta a ridurre le recidive della malattia di mira una proteina sulla superficie delle cellule del sistema immunitario e riducono i globuli bianchi. Questo effetto può limitare potenziali danni ai nervi causati dai globuli bianchi, ma aumenta anche il rischio di infezioni e malattie autoimmuni .; Il trattamento con alemtuzumab coinvolge cinque giorni consecutivi di infusione di farmaci seguiti da altri tre giorni di infusioni un anno dopo. Reazioni da infusione sono comuni con alemtuzumab. Il farmaco è disponibile solo da fornitori registrati, e le persone trattate con il farmaco deve essere registrato in un apposito programma di monitoraggio della sicurezza dei farmaci .; Mitoxantrone. Questo farmaco immunosoppressore può essere dannoso per il cuore ed è associato con lo sviluppo di tumori del sangue. Come risultato, il suo uso nel trattamento di MS è estremamente limitato. Mitoxantrone di solito è usato solo per il trattamento severo, avanzato MS.

Diagnosi

Non è chiaro il motivo per cui MS si sviluppa in alcune persone e non altre. Una combinazione di genetica e fattori ambientali sembra essere responsabile.

Questi fattori possono aumentare il rischio di sviluppare la sclerosi multipla

Terapia fisica. Un fisioterapista o professionale può insegnare stretching e esercizi di rafforzamento e mostrerà come utilizzare i dispositivi per rendere più facile per eseguire le attività quotidiane .; La terapia fisica con l’uso di una carrozzina quando necessario possono anche aiutare a gestire debolezza delle gambe e altri problemi di deambulazione spesso associato con MS .; Rilassanti muscolari. Si può verificare dolorosa o incontrollabile rigidità muscolare o spasmi, soprattutto nelle gambe. Rilassanti muscolari come il baclofene (Lioresal) e tizanidina (Zanaflex) possono aiutare .; Farmaci per ridurre la fatica .; Altri farmaci. I farmaci possono anche essere prescritti per la depressione, il dolore, la disfunzione sessuale, e problemi alla vescica o controllo degli sfinteri che sono associati con la SM.

Le persone con sclerosi multipla possono anche sviluppare

Scrivete i vostri sintomi, tra cui quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui si programma l’appuntamento .; Fate una lista di tutti i farmaci, vitamine e integratori .; Portare eventuali note, scansioni, i risultati dei test clinici di laboratorio o altre informazioni dal fornitore di cure primarie per il vostro neurologo .; Scrivete il vostro informazioni mediche chiave, tra cui le altre condizioni .; Scrivete tutte le informazioni personali, tutti i cambiamenti recenti o fattori di stress nella vostra vita .; Scrivete una lista di domande da porre al medico .; Fai un parente o un amico che vi accompagni, per aiutarvi a ricordare ciò che dice il medico.

Non ci sono test specifici per la SM. Invece, una diagnosi di sclerosi multipla si basa molto sul escludere altre condizioni che potrebbero produrre segni e sintomi simili, noti come diagnosi differenziale.

Il medico è probabile che iniziare con una storia medica completa e un esame. Il medico può quindi raccomandare

Quando hai iniziato ad avvertire i sintomi ?; I sintomi sono in continuo o occasionale ?; Come gravi sono i sintomi ?; Che cosa, se non altro, sembra migliorare i sintomi ?; Che cosa, se non altro, sembra peggiorare i sintomi ?; Qualcuno nella tua famiglia ha la sclerosi multipla?

Trattamento

Nella maggior parte delle persone con SM recidivante-remittente, la diagnosi è abbastanza semplice e si basa su un modello di sintomi compatibili con la malattia e confermati dal cervello scansioni di immagini, come la risonanza magnetica.

Qual è la causa più probabile dei miei sintomi ?; Che tipo di test ho bisogno? Non hanno bisogno di alcuna preparazione speciale ?; È la mia condizione probabilmente temporanea o cronica ?; La mia condizione di progredire ?; Quali trattamenti sono disponibili ?; Ho queste altre condizioni di salute. Come posso gestire al meglio insieme?

Diagnosi di SM può essere più difficile nelle persone con sintomi insoliti o malattia progressiva. In questi casi, sono necessarie prove di analisi del liquido spinale, potenziali evocati e di imaging supplementare può essere necessaria.

Nel corso di una procedura di puntura lombare (spinal tap), in genere trovano su un fianco con le ginocchia redatto al petto. Poi un ago viene inserito nel canale spinale ??? nella parte bassa della schiena ??? raccogliere liquido cerebrospinale per il test.

Medicina alternativa

Nel corso di una procedura di puntura lombare (spinal tap), in genere trovano su un fianco con le ginocchia redatto al petto. Poi un ago viene inserito nel canale spinale ??? nella parte bassa della schiena ??? raccogliere liquido cerebrospinale per il test.

Cervello risonanza magnetica che mostra lesioni bianche associati con la sclerosi multipla.

Fare il pieno di energie.; Esercizio. Se si dispone di lieve a moderata MS, esercizio fisico regolare può aiutare a migliorare la vostra forza, il tono muscolare, equilibrio e coordinazione. Nuoto o altri esercizi in acqua sono buone opzioni se sei infastidito dal calore. Altri tipi di lieve a moderato esercizio fisico raccomandato per le persone con SM comprendono passeggiate, stretching, aerobica a basso impatto, andare in bicicletta stazionaria, yoga e tai chi .; Calmati. sintomi della SM spesso peggiorano quando la temperatura corporea aumenta. Evitare l’esposizione al calore e l’utilizzo di dispositivi come sciarpe o giubbotti di raffreddamento può essere utile .; Mangiare una dieta equilibrata. I risultati di piccoli studi suggeriscono che una dieta a basso contenuto di grassi saturi, ma ad alto contenuto di acidi grassi omega-3, come quelli che si trovano negli oli di oliva e di pesce, può essere utile. Ma sono necessarie ulteriori ricerche. Gli studi suggeriscono anche che la vitamina D può avere un potenziale beneficio per le persone con SM .; Alleviare lo stress. Lo stress può scatenare o peggiorare i sintomi. Yoga, Tai Chi, il massaggio, la meditazione o la respirazione profonda può aiutare.

Preparazione per un appuntamento

Non esiste una cura per la sclerosi multipla. Il trattamento si concentra in genere, per l’accelerazione recupero da attacchi, rallentare la progressione della malattia e la gestione dei sintomi della SM. Alcune persone hanno tali sintomi lievi che è necessario nessun trattamento.

Stile di vita e rimedi casalinghi

Nessun terapie hanno dimostrato beneficio per rallentare la progressione della sclerosi multipla primaria progressiva-.

Per SM recidivante-remittente, diverse terapie modificanti la malattia sono disponibili.

Gran parte della risposta immunitaria associata MS avviene nei primi stadi della malattia. trattamento aggressivo con questi farmaci il più presto possibile in grado di ridurre il tasso di recidiva e rallentare la formazione di nuove lesioni.

Coping e sostegno

Molte delle terapie modificanti la malattia utilizzati per il trattamento di MS portare significativi rischi per la salute. Selezionando la terapia giusta per voi dipenderà da un’attenta considerazione di molti fattori, compresa la durata e la gravità della malattia, l’efficacia dei trattamenti MS precedenti, altri problemi di salute, costi, e lo stato fertile.

Le opzioni terapeutiche per sclerosi multipla recidivante-remittente includono

Ulteriori informazioni su La sclerosi multipla

Di più su La sclerosi multipla

interferoni beta. Questi farmaci sono tra i farmaci più comunemente prescritti per il trattamento di MS. Essi vengono iniettati sotto la pelle o nel muscolo e può ridurre la frequenza e la gravità delle recidive.

Gli effetti collaterali di interferoni beta possono includere sintomi simil-influenzali e le reazioni al sito di iniezione.

Avrete bisogno di esami del sangue per monitorare gli enzimi epatici, perché i danni al fegato è un possibile effetto collaterale di utilizzo dell’interferone. Le persone che assumono interferoni possono sviluppare anticorpi neutralizzanti che possono ridurre l’efficacia dei farmaci.

Fingolimod (Gilenya). Questo farmaco per via orale una volta al giorno riduce il tasso di recidiva.

Avrete bisogno di avere la frequenza cardiaca monitorato per sei ore dopo la prima dose, perché il battito cardiaco può essere rallentata. Altri effetti collaterali includono mal di testa, ipertensione e visione offuscata.

Alemtuzumab (Lemtrada). Questo farmaco aiuta a ridurre le recidive della malattia di mira una proteina sulla superficie delle cellule del sistema immunitario e riducono i globuli bianchi. Questo effetto può limitare potenziali danni ai nervi causati dai globuli bianchi, ma aumenta anche il rischio di infezioni e malattie autoimmuni.

Il trattamento con alemtuzumab coinvolge cinque giorni consecutivi di infusione di farmaci seguiti da altri tre giorni di infusioni un anno dopo. Reazioni da infusione sono comuni con alemtuzumab. Il farmaco è disponibile solo da fornitori registrati, e le persone trattate con il farmaco deve essere registrato in un apposito programma di monitoraggio della sicurezza dei farmaci.

Terapia fisica. Un fisioterapista o professionale può insegnare stretching e esercizi di rafforzamento e mostrerà come utilizzare i dispositivi per rendere più facile per svolgere le attività quotidiane.

Mantenere normali attività quotidiane come meglio si può .; Rimanere in contatto con amici e familiari .; Continuare a perseguire gli hobby che ti piace e sono in grado di fare .; Contattare un gruppo di sostegno, per te o per i familiari .; Discutere i tuoi sentimenti e le preoccupazioni per vivere con SM con il proprio medico o un consulente.

La terapia fisica con l’uso di un ausilio per la mobilità, se necessario, può anche aiutare a gestire la debolezza delle gambe e altri problemi di deambulazione spesso associata con la SM.

La terapia fisica può costruire la forza muscolare e la facilità alcuni dei sintomi della sclerosi multipla.

Molte persone con SM utilizzano una varietà di trattamenti alternativi o complementari o entrambi per aiutare a gestire i loro sintomi, come il dolore affaticamento e muscolare.

Attività come l’esercizio fisico, la meditazione, lo yoga, il massaggio, mangiare un sano tecniche di dieta, agopuntura e di rilassamento possono aiutare a rafforzare il benessere fisico e mentale in generale, ma ci sono pochi studi per eseguire il backup loro impiego nella gestione dei sintomi della SM.

Linee guida della American Academy of Neurology raccomandano l’uso di estratto di cannabis orale per la spasticità muscolare e dolore, ma non è consigliabile la cannabis in qualsiasi altra forma di altri sintomi della SM a causa della mancanza di prove.

Le linee guida, inoltre, non raccomandano l’uso di integratori a base di erbe come il Ginkgo biloba e veleno d’api o di terapia magnetica per i sintomi della SM.

Si può fare riferimento ad un medico specializzato in disturbi del cervello e del sistema nervoso (neurologo).

Il medico è probabile che chiedere una serie di domande. Essere pronti a rispondere alle loro può riservare tempo di andare oltre i punti che si desidera passare più tempo su. Potrebbe essere richiesto

Oltre alle domande che ho preparato per voi si rivolga al medico, non esitate a chiedere altre domande durante il vostro appuntamento.

Per contribuire ad alleviare i segni e sintomi della SM, cercare di

Vivere con qualsiasi malattia cronica può essere difficile. Per gestire lo stress della vita con la SM, prendere in considerazione questi suggerimenti

Sintomi e trattamento per

1

 1

Alert: FDA approva Zinbryta (daclizumab) per trattamento della sclerosi multipla

)