malattia meningite

La meningite è un’infiammazione delle membrane (meningi) che circonda il cervello e il midollo spinale.

Il gonfiore da meningite innesca tipicamente sintomi come mal di testa, febbre e un torcicollo.

Sintomi

La maggior parte dei casi di meningite nel brevetto sono causate da un’infezione virale, ma le infezioni batteriche e fungine sono altre cause. Alcuni casi di meningite migliorare senza trattamento in poche settimane. Altri possono essere pericolosi per la vita e richiedono un trattamento antibiotico emergente.

Improvvisa febbre alta; Torcicollo; forte mal di testa che sembra diversa rispetto al normale; Mal di testa con nausea o vomito; Confusione o difficoltà di concentrazione; Convulsioni; Sonnolenza o difficoltà di veglia; La sensibilità alla luce; Nessun appetito o la sete; Eruzione cutanea (a volte, come nel caso meningite meningococcica)

Cercare assistenza medica immediata se si sospetta che qualcuno abbia la meningite. Il trattamento precoce della meningite batterica può prevenire gravi complicazioni.

sintomi di meningite I primi possono mimare l’influenza (influenza). I sintomi possono verificare dopo parecchie ore o in pochi giorni.

Possibili segni e sintomi a chiunque di età superiore a 2 anni sono

Febbre alta; Pianto costante; eccessiva sonnolenza o irritabilità; Inattività o lentezza; Scarsa alimentazione; Un rigonfiamento nella debole sulla parte superiore della testa di un bambino (fontanella); Rigidità nel corpo di un bambino e del collo

Neonati e bambini possono mostrare questi segni

Febbre; Grave, mal di testa implacabile; Confusione; vomito; Torcicollo

Le cause

I neonati con meningite possono essere difficili da comfort, e può anche piangere più forte quando si terrà.

Cercare assistenza medica immediata se voi o qualcuno nella sua famiglia ha sintomi di meningite, come ad esempio

La meningite batterica è grave, e può essere fatale in pochi giorni senza trattamento antibiotico tempestivo. trattamento ritardato aumenta il rischio di danni permanenti al cervello o la morte.

E ‘anche importante parlare con il proprio medico se un membro della famiglia o qualcuno che lavora con ha la meningite. Potrebbe essere necessario assumere farmaci per evitare di ottenere l’infezione.

Le infezioni virali sono la causa più comune di meningite, seguita da infezioni batteriche e, raramente, infezioni fungine. Poiché le infezioni batteriche possono essere pericolose per la vita, identificare la causa è essenziale.

Fattori di rischio

I batteri che entrano nel flusso sanguigno e di viaggio per il cervello e il midollo spinale causa la meningite batterica acuta. Ma può anche accadere quando i batteri invadono direttamente le meningi. Ciò può essere causato da un’infezione all’orecchio o del seno, una frattura del cranio, o, raramente, dopo alcuni interventi chirurgici.

Streptococcus pneumoniae (pneumococco). Questo batterio è la causa più comune di meningite batterica nei neonati, bambini e adulti negli Stati Uniti. E ‘più comunemente provoca infezioni polmonite o orecchie o del seno. Un vaccino può aiutare a prevenire questa infezione .; Neisseria meningitidis (meningococco). Questo batterio è un’altra delle principali cause di meningite batterica. Questi batteri comunemente causano una infezione delle vie respiratorie superiori, ma possono causare la meningite meningococcica quando entrano nel flusso sanguigno. Si tratta di un’infezione altamente contagiosa che colpisce soprattutto gli adolescenti e giovani adulti. Essa può causare epidemie locali in dormitori universitari, collegi e basi militari. Un vaccino può aiutare a prevenire l’infezione .; Haemophilus influenzae (haemophilus). Haemophilus influenzae tipo b (Hib) batterio era una volta la causa principale di meningite batterica nei bambini. Ma nuovi vaccini Hib hanno notevolmente ridotto il numero di casi di questo tipo di meningite .; Listeria monocytogenes (listeria). Questi batteri possono essere trovati in formaggi non pastorizzati, hot dog e carni pranzo. Le donne in gravidanza, i neonati, gli anziani e le persone con sistema immunitario indebolito sono più sensibili. Listeria possono attraversare la barriera placentare, e le infezioni in gravidanza può essere fatale per il bambino.

complicazioni

Diversi ceppi di batteri possono causare la meningite batterica acuta, più comunemente

Saltare le vaccinazioni. Rischio aumenta per chi non ha completato l’infanzia raccomandati o programma di vaccinazione degli adulti .; Età. La maggior parte dei casi di meningite virale si verificano nei bambini di età inferiore ai 5. La meningite batterica è comune in quelli sotto i 20 anni .; Vivere in un ambiente comunitario. Gli studenti universitari che vivono in dormitori, personale in basi militari, e bambini in collegi e le strutture di custodia dei bambini sono a maggior rischio di meningite meningococcica. Questo è probabilmente perché il batterio si diffonde per via respiratoria, e si diffonde rapidamente attraverso grandi gruppi .; Gravidanza. La gravidanza aumenta il rischio di listeriosi – un’infezione causata da batteri Listeria, che possono anche causare la meningite. La listeriosi aumenta il rischio di aborto spontaneo, di nati morti e parto prematuro .; sistema immunitario compromesso. AIDS, alcolismo, diabete, uso di farmaci immunosoppressori e di altri fattori che influenzano il sistema immunitario anche rendere più sensibili alla meningite. Avendo asportata la milza aumenta anche il rischio, e pazienti senza una milza dovrebbe vaccinarsi per ridurre al minimo tale rischio.

La meningite virale è generalmente lieve e spesso cancella da solo. La maggior parte dei casi negli Stati Uniti sono causati da un gruppo di virus conosciuto come enterovirus, che sono più comuni in tarda estate e inizio autunno. I virus come l’herpes simplex virus, l’HIV, la parotite, virus del Nilo occidentale e gli altri possono anche causare la meningite virale.

La perdita dell’udito; Memoria difficoltà; Difficoltà di apprendimento; Danno cerebrale; problemi di deambulazione; Convulsioni; Insufficienza renale; Shock; Morte

Diagnosi

organismi (come i funghi e Mycobacterium tuberculosis) che invadono le membrane e il liquido che circondano la vostra causa cervello meningite cronica a crescita lenta. la meningite cronica si sviluppa più di due settimane o più. I sintomi della meningite cronica – mal di testa, febbre, vomito e nuvolosità mentale – sono simili a quelli della meningite acuta.

La meningite fungina è relativamente raro e provoca la meningite cronica. Può imitare la meningite batterica acuta. la meningite fungina non è contagioso da persona a persona. Meningite criptococcica è una forma fungina comune della malattia che colpisce le persone con deficit immunitari, come l’AIDS. E ‘pericolosa per la vita se non trattata con un farmaco antifungino.

culture del sangue. I campioni di sangue sono posti in un piatto speciale per vedere se cresce microrganismi, in particolare batteri. Un campione può anche essere posizionato su un vetrino e macchiato (colorazione di Gram), poi ha studiato al microscopio per i batteri .; Imaging. tomografia computerizzata (TC) o la risonanza magnetica (MR) scansioni di testa possono mostrare gonfiore o infiammazione. Raggi X o TAC del torace o dei seni possono anche mostrare l’infezione in altre aree che possono essere associati con la meningite .; Spinal Tap (puntura lombare). Per una diagnosi definitiva di meningite, avrete bisogno di un colpetto spinale per la raccolta del liquido cerebrospinale (CSF). Nelle persone con la meningite, la CSF spesso mostra un basso livello di zucchero (glucosio) livello insieme ad un aumento del numero di globuli bianchi e aumento della proteina .; analisi CSF può anche aiutare il medico a identificare quale batterio ha causato la meningite. Se il medico sospetta meningite virale, lui o lei può ordinare un test basato sul DNA conosciuto come un amplificazione polymerase chain reaction (PCR) o un test per verificare la presenza di anticorpi contro alcuni virus per determinare la causa specifica e determinare un trattamento adeguato.

La meningite può anche derivare da cause non infettive, come le reazioni chimiche, allergie ai farmaci, alcuni tipi di cancro e di malattie infiammatorie come sarcoidosi.

Riposo a letto; Molti liquidi; Over-the-counter farmaci per il dolore per aiutare a ridurre la febbre e alleviare dolori muscolari

La meningite è una infezione e infiammazione del liquido e tre membrane (le meningi) che proteggono il cervello e il midollo spinale. La membrana esterna dura è chiamata la dura madre, e il delicato strato interno è la pia madre. Lo strato intermedio è l’aracnoide, una struttura nastriforme contenente i vasi sanguigni fluido e ricoprono la superficie del cervello.

Fattori di rischio per la meningite includono

Essere a conoscenza di eventuali restrizioni pre o post-nomina. Chiedi se c’è qualcosa che devi fare in anticipo, come restringere la dieta. Anche chiedere se potrebbe essere necessario rimanere presso l’ufficio del medico per l’osservazione con le prove .; Scrivete i sintomi che stai avendo, compresi i cambiamenti di umore, il pensiero o il comportamento. Nota Quando si sviluppato ogni sintomo e se avete avuto i sintomi del raffreddore o simil-influenzali .; Scrivete tutte le informazioni personali, comprese le eventuali mosse recenti, vacanze o interazioni con gli animali. Se sei uno studente di college, il medico probabilmente farà domande su eventuali segni simili o sintomi nei vostri compagni di stanza e compagni di dormitorio. Il medico inoltre di conoscere la vostra storia di vaccinazione .; Fate una lista di tutti i farmaci, vitamine o integratori che stai prendendo .; Prendete un familiare o un amico lungo. La meningite può essere un’emergenza medica. Prendere qualcuno che può aiutare ricordare tutte le informazioni che il medico fornisce e chi può stare con te, se necessario .; Scrivete una lista di domande da porre al medico.

Trattamento

complicazioni La meningite può essere gravi. Più a lungo o il vostro bambino ha la malattia, senza trattamento, maggiore è il rischio di convulsioni e danni neurologici permanenti, tra cui

Che tipo di test ho bisogno ?; Quale trattamento mi consiglia ?; Sono a rischio di complicanze a lungo termine ?; Se la mia condizione non è curabile con gli antibiotici, cosa posso fare per aiutare il mio corpo a recuperare ?; Sono contagiosa? Ho bisogno di essere isolato ?; Qual è il rischio per la mia famiglia? Dovrebbero prendere le medicine preventive ?; C’è un’alternativa generica al farmaco di prescrizione che stai raccomandando ?; Avete informazioni stampate posso avere? Quali siti web mi consiglia?

Con un trattamento immediato, anche i pazienti con meningite gravi possono avere buon recupero.

Il medico di famiglia o il pediatra in grado di diagnosticare la meningite sulla base di una storia medica, un esame fisico e alcuni test diagnostici. Durante l’esame, il medico può verificare la presenza di segni di infezione intorno alla testa, le orecchie, la gola e la pelle lungo la spina dorsale.

Preparazione per un appuntamento

Voi o il vostro bambino può subire i seguenti esami diagnostici

Spinal Tap (puntura lombare). Per una diagnosi definitiva di meningite, avrete bisogno di un colpetto spinale per la raccolta del liquido cerebrospinale (CSF). Nelle persone con la meningite, la CSF spesso mostra un basso livello di zucchero (glucosio) livello insieme ad un aumento del numero di globuli bianchi e aumento delle proteine.

Quando hai iniziato ad avvertire i sintomi ?; Come gravi sono i sintomi? Non sembrano essere sempre peggio ?; C’è qualcosa sembra migliorare i sintomi ?; Sei stato esposto a chiunque con la meningite ?; Qualcuno nella vostra famiglia hanno sintomi simili ?; Qual è la vostra storia di vaccinazione ?; Non si prende tutti i farmaci immunosoppressori ?; Hai altri problemi di salute, tra cui allergie a tutti i farmaci?

Prevenzione

analisi CSF può anche aiutare il medico a identificare quale batterio ha causato la meningite. Se il medico sospetta meningite virale, lui o lei può ordinare un test basato sul DNA conosciuto come un amplificazione polymerase chain reaction (PCR) o un test per verificare la presenza di anticorpi contro alcuni virus per determinare la causa specifica e determinare un trattamento adeguato.

Ulteriori informazioni sulla meningite

Il trattamento dipende dal tipo di meningite voi o il vostro bambino ha.

Acuta meningite batterica devono essere trattati immediatamente con antibiotici per via endovenosa e, più recentemente, i corticosteroidi. Questo aiuta ad assicurare il recupero e ridurre il rischio di complicanze, come gonfiore del cervello e convulsioni.

L’antibiotico o combinazione di antibiotici dipende dal tipo di batteri che causano l’infezione. Il medico può raccomandare un antibiotico ad ampio spettro fino a quando lui o lei può determinare l’esatta causa della meningite.

Di più su Meningite

Il medico può drenare eventuali seni infetti o mastoidi – le ossa dietro l’orecchio esterno che si collegano alla dell’orecchio medio.

Gli antibiotici non possono curare la meningite virale, e migliorare la maggior parte dei casi da soli in diverse settimane. Il trattamento dei casi lievi di meningite virale di solito comprende

Il medico può prescrivere corticosteroidi per ridurre il gonfiore nel cervello, e un farmaco anticonvulsivante nel controllo delle crisi. Se un herpes virus ha causato la vostra meningite, un farmaco antivirale è disponibile.

Se la causa della vostra la meningite non è chiara, il medico può iniziare il trattamento antivirale e antibiotica, mentre la causa è determinata.

la meningite cronica è trattata in base alla causa sottostante. farmaci antifungini trattano la meningite fungine e una combinazione di antibiotici specifici in grado di trattare la meningite tubercolare. Tuttavia, questi farmaci possono avere gravi effetti collaterali, per cui il trattamento può essere differito fino a quando un laboratorio in grado di confermare che la causa è fungina. la meningite cronica è trattata in base alla causa sottostante.

la meningite non infettive a causa di reazioni allergiche o malattie autoimmuni possono essere trattati con corticosteroidi. In alcuni casi nessun trattamento può essere necessaria, perché la condizione può risolvere da solo. meningite correlati al cancro richiede terapia per il cancro individuale.

La meningite può essere pericolosa per la vita, a seconda della causa. Se siete stati esposti a meningite batterica e si sviluppano sintomi, andare in un pronto soccorso e lasciare che il personale medico sapere si può avere la meningite.

Se non siete sicuri di quello che hai e chiamare il medico per un appuntamento, ecco come preparare per la vostra visita.

Per la meningite, alcune domande fondamentali da porre al medico includere

Esempi di domande il medico può chiedere, includono

Lavati le mani. Un’attenta lavaggio delle mani aiuta a prevenire i germi. Insegnare ai bambini a lavarsi le mani spesso, soprattutto prima di mangiare e dopo aver usato la toilette, passare il tempo in un luogo pubblico affollato o accarezzare gli animali. Mostrare loro come con vigore e lavare accuratamente e lavare le mani .; Pratica buona igiene. Non condividere bevande, alimenti, cannucce, posate, balsami per labbra o spazzolini da denti con chiunque altro. Insegnare ai bambini e ragazzi al fine di evitare la condivisione di questi elementi troppo .; Rimanere in buona salute. Mantenere il sistema immunitario per riposare a sufficienza, esercizio fisico regolare e una dieta sana ricca di frutta fresca, verdura e cereali integrali .; Copriti la bocca. Quando avete bisogno di tossire e starnutire, assicurarsi di coprire la bocca e il naso .; Se sei incinta, fare attenzione con il cibo. Ridurre il rischio di listeriosi per la cottura di carni, tra cui hot dog e salumi, a 165 F (74 C). Evitare di formaggi a base di latte non pastorizzato. Scegli i formaggi che sono chiaramente etichettati come fatti con latte pastorizzato.

Quando si chiama l’ufficio del medico per un appuntamento, descrivere il tipo e la gravità dei sintomi. Se il medico dice che non c’è bisogno di venire immediatamente, riposare il più possibile, mentre si aspetta per il vostro appuntamento.

Bere molti liquidi e prendere paracetamolo (Tylenol, altri) per ridurre la febbre e dolori muscolari. Anche evitare tutti i farmaci che possono rendere un calo di attenzione. Non andare al lavoro oa scuola.

Haemophilus influenzae tipo b (Hib) vaccino. I bambini negli Stati Uniti di routine ricevere questo vaccino, come parte del programma raccomandata di vaccini, a partire da circa 2 mesi di età. Il vaccino è consigliato anche per alcuni adulti, compresi quelli che hanno anemia falciforme o l’AIDS e coloro che non hanno una milza .; vaccino pneumococcico coniugato (PCV13). Questo vaccino è anche parte del programma di immunizzazione regolare per i bambini di età inferiore ai 2 anni negli Stati Uniti. dosi supplementari sono raccomandati per i bambini di età compresa tra 2 e 5 che sono ad alto rischio di malattia pneumococcica, compresi i bambini che hanno cardiaca cronica o malattie polmonari o il cancro tra .; il vaccino pneumococcico polisaccaridico (PPSV23). I bambini più grandi e gli adulti che hanno bisogno di protezione dai batteri pneumococco possono ricevere questo vaccino. I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie raccomanda il vaccino PPSV per tutti gli adulti di età superiore a 65 anni, per i giovani adulti e bambini 2 anni in su che hanno un sistema immunitario debole o malattie croniche come le malattie cardiache, il diabete o l’anemia falciforme, e per coloro che non hanno una milza .; vaccino coniugato meningococcico. I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie raccomanda che una singola dose essere somministrato a bambini di età compresa da 11 a 12, con un colpo di richiamo dato all’età di 16 anni se il vaccino viene somministrato prima età tra 13 e 15, il colpo di richiamo è raccomandata età compresa tra i 16 e 18. Se il primo colpo è dato all’età di 16 anni o più anziani, senza booster è necessario .; Questo vaccino può essere somministrato anche ai bambini più piccoli che sono ad alto rischio di meningite batterica o che sono stati esposti a qualcuno con la malattia. E ‘approvato per l’uso nei bambini di 9 mesi di età. E ‘anche usato per vaccinare le persone sane, ma precedentemente non vaccinati che sono state esposte a epidemie.

batteri comuni o virus che possono causare la meningite possono diffondersi attraverso tosse, starnuti, baci, o la condivisione di posate, uno spazzolino da denti o una sigaretta.

Questi passaggi possono aiutare a prevenire la meningite

Alcune forme di meningite batterica sono prevenibili con le seguenti vaccinazioni

vaccino coniugato meningococcico. I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie raccomanda che una singola dose essere somministrato a bambini di età compresa da 11 a 12, con un colpo di richiamo dato all’età di 16 anni se il vaccino viene somministrato prima età tra 13 e 15, il colpo di richiamo è raccomandata età compresa tra i 16 e 18. Se il primo colpo è dato all’età di 16 anni o più anziani, senza richiamo è necessario.

Questo vaccino può essere somministrato anche ai bambini più piccoli che sono ad alto rischio di meningite batterica o che sono stati esposti a qualcuno con la malattia. E ‘approvato per l’uso nei bambini di 9 mesi di età. E ‘anche usato per vaccinare le persone sane, ma precedentemente non vaccinati che sono state esposte a epidemie.

Sintomi e trattamento per

1

 1

)