Guida neuroma di Morton – cause, sintomi e le opzioni di trattamento

Che cos’è?

neuroma di Morton è una benigna (non cancerosa) gonfiore lungo un nervo del piede che trasporta le sensazioni dalle dita dei piedi. La ragione per cui il nervo inizia a gonfiarsi è sconosciuta. Ma una volta che inizia il gonfiore, le ossa e legamenti vicine mettere pressione sul nervo, causando più irritazione e infiammazione. Questo produce bruciore, intorpidimento, formicolio e altre sensazioni anomale nelle dita dei piedi. neuroma di Morton è anche chiamato un interdigitale neuroma, intermetatarsale neuroma o un neuroma dell’avampiede .; neuroma di Morton Un solito si sviluppa tra il terzo e quarto dito. Meno comunemente, si sviluppa tra il secondo e il terzo dito. Altre sedi sono rari. È anche raro neuroma del Morton sviluppare in entrambi i piedi contemporaneamente. La condizione è molto più comune nelle donne rispetto agli uomini, probabilmente a causa di indossare, scarpe strette a punta con tacco alto. Questo tipo di scarpa tende a spostare le ossa dei piedi in una posizione anomala, che aumenta il rischio che un neuroma formerà. Essere in sovrappeso aumenta anche il rischio di neuroma di Morton un .; Sintomi; neuroma di Morton Una solito provoca bruciore, intorpidimento o formicolio alla base del terzo, quarto o il secondo dito. Il dolore può diffondersi anche dalla pianta del piede verso le punte delle dita dei piedi. In alcuni casi, vi è anche la sensazione di un grumo, una piega di calza o un “sasso caldo” fra le punte .; Tipicamente, il dolore di neuroma di Morton è sollevato un temporaneamente togliersi le scarpe, flettendo le dita dei piedi e strofinando i piedi. I sintomi possono essere aggravati da in piedi per periodi prolungati o con tacchi alti o scarpe con una scatola di punta stretta .; Diagnosi; Il medico sospetta di avere neuroma di Morton un basata sulla natura e la posizione del dolore al piede. Lui o lei può fare domande su le scarpe – che tipo di scarpe che di solito indossare e se queste scarpe hanno dita strette o tacchi alti. Per escludere altre cause di dolore al piede, il medico può porre domande circa la vostra storia medica, in particolare una storia di artrite, problemi nervosi e muscolari o lesioni precedenti per il piede o la gamba .; Per confermare la diagnosi, il medico esaminerà i piedi. Lui o lei cercherà aree di tenerezza, gonfiore, calli, intorpidimento, debolezza muscolare e movimento limitato. Per verificare la presenza di neuroma di Morton, il medico spremere i lati del piede. Comprimendo dovrebbe comprimere il neuroma e innescare il vostro dolore tipico. In alcuni casi, il medico troverà intorpidimento nella zona palmato tra le dita colpite. Dolore in due o più posizioni su un piede, come tra del secondo e terzo dito e il terzo e quarto dito, più probabilmente indica che le articolazioni delle dita sono infiammate anziché neuroma un Morton ‘.; Sulla base dell’esame fisico, il medico di solito può diagnosticare neuroma di Morton, senza ulteriori test. Una radiografia del piede può essere ordinato per assicurarsi che non ci sia una frattura da stress, ma non mostrerà il neuroma vero e proprio. Se la diagnosi è in dubbio, il medico può richiedere la risonanza magnetica (MRI) del piede .; Durata prevista; neuroma di Morton non scomparirà da solo. Di solito, i sintomi vanno e vengono, a seconda del tipo di scarpe si indossano e quanto tempo si spende in piedi. A volte, i sintomi andranno via completamente .; Prevenzione; Non è sempre possibile impedire neuroma del Morton. Tuttavia, probabilmente si può ridurre il rischio indossando scarpe comode che hanno tacchi bassi, un sacco di spazio punta e un buon supporto arco .; Trattamento; Se il neuroma di Morton vostro è dolorosa, il medico di solito si inizia il trattamento con terapie conservative, tra cui; Un interruttore a scarpe con tacchi bassi, larghi dita dei piedi e un buon supporto dell’arco plantare; tecniche di imbottitura, tra i rilievi metatarsali o pastiglie punta della cresta

Sintomi

neuroma di Morton Una solito provoca bruciore, intorpidimento o formicolio alla base del terzo, quarto o il secondo dito. Il dolore può diffondersi anche dalla pianta del piede verso le punte delle dita dei piedi. In alcuni casi, vi è anche la sensazione di un grumo, una piega di calza o un “sasso caldo” fra le punte .; Tipicamente, il dolore di neuroma di Morton è sollevato un temporaneamente togliersi le scarpe, flettendo le dita dei piedi e strofinando i piedi. I sintomi possono essere aggravati da in piedi per periodi prolungati o con tacchi alti o scarpe con una scatola di punta stretta .; Diagnosi; Il medico sospetta di avere neuroma di Morton un basata sulla natura e la posizione del dolore al piede. Lui o lei può fare domande su le scarpe – che tipo di scarpe che di solito indossare e se queste scarpe hanno dita strette o tacchi alti. Per escludere altre cause di dolore al piede, il medico può porre domande circa la vostra storia medica, in particolare una storia di artrite, problemi nervosi e muscolari o lesioni precedenti per il piede o la gamba .; Per confermare la diagnosi, il medico esaminerà i piedi. Lui o lei cercherà aree di tenerezza, gonfiore, calli, intorpidimento, debolezza muscolare e movimento limitato. Per verificare la presenza di neuroma di Morton, il medico spremere i lati del piede. Comprimendo dovrebbe comprimere il neuroma e innescare il vostro dolore tipico. In alcuni casi, il medico troverà intorpidimento nella zona palmato tra le dita colpite. Dolore in due o più posizioni su un piede, come tra del secondo e terzo dito e il terzo e quarto dito, più probabilmente indica che le articolazioni delle dita sono infiammate anziché neuroma un Morton ‘.; Sulla base dell’esame fisico, il medico di solito può diagnosticare neuroma di Morton, senza ulteriori test. Una radiografia del piede può essere ordinato per assicurarsi che non ci sia una frattura da stress, ma non mostrerà il neuroma vero e proprio. Se la diagnosi è in dubbio, il medico può richiedere la risonanza magnetica (MRI) del piede .; Durata prevista; neuroma di Morton non scomparirà da solo. Di solito, i sintomi vanno e vengono, a seconda del tipo di scarpe si indossano e quanto tempo si spende in piedi. A volte, i sintomi andranno via completamente .; Prevenzione; Non è sempre possibile impedire neuroma del Morton. Tuttavia, probabilmente si può ridurre il rischio indossando scarpe comode che hanno tacchi bassi, un sacco di spazio punta e un buon supporto arco .; Trattamento; Se il neuroma di Morton vostro è dolorosa, il medico di solito si inizia il trattamento con terapie conservative, tra cui; Un interruttore a scarpe con tacchi bassi, larghi dita dei piedi e un buon supporto dell’arco plantare; tecniche di imbottitura, tra i rilievi metatarsali o pastiglie punta della cresta

Diagnosi

Il medico sospetta di avere neuroma di Morton un basata sulla natura e la posizione del dolore al piede. Lui o lei può fare domande su le scarpe – che tipo di scarpe che di solito indossare e se queste scarpe hanno dita strette o tacchi alti. Per escludere altre cause di dolore al piede, il medico può porre domande circa la vostra storia medica, in particolare una storia di problemi di artrite, nervose e muscolari o lesioni precedenti per il piede o della gamba.

Quanto dura?

neuroma di Morton non scomparirà da solo. Di solito, i sintomi vanno e vengono, a seconda del tipo di scarpe si indossano e quanto tempo si spende in piedi. A volte, i sintomi andranno via completamente.

Come prevenire questa condizione di salute

Non è sempre possibile impedire neuroma del Morton. Tuttavia, probabilmente si può ridurre il rischio indossando scarpe comode che hanno tacchi bassi, un sacco di spazio punta e un buon supporto dell’arco plantare.

Come per il trattamento di questa condizione di salute

Se il neuroma di Morton vostro è dolorosa, il medico di solito si inizia il trattamento con terapie conservative, tra cui

Quando visitare il medico

Per fissare un appuntamento per vedere un medico se si hanno sintomi di neuroma di Morton che non migliorano quando si indossano comode, larghezze.

Prognosi

Oltre l’80% delle persone con neuroma di Morton un risponderà al trattamento conservativo. Per la minoranza di persone che hanno persistenti sintomi invalidanti, la chirurgia può essere un’opzione.